>Hacker PS3, una coalizione per modificare i firmware

>

Gli hacker si coalizzano per PS3MFW (PS3 Modified Firmware), un progetto che, come dice il nome, avrà lo scopo ultimo di portare alla creazione di uno strumento in grado di creare firmware modificati – con maggiori funzionalità rispetto alla versione Sony – per la Playstation 3.
Il software, chiamato PS3MFW Builder, offrirà un framework in cui ogni operazioni di modifica del firmware sarà un plug-in indipendente con accesso a una API che semplificherà il processo di modifica. PS3MFW Builder lavorerà insieme ad altri software.

Il progetto è interamente open source e tra le diverse persone coinvolte c’è anche KaKaRoToKS, hacker ormai abbastanza noto perché autore dei più recenti firmware personalizzati e dei primi tentativi di scardinare le nuove difese di sicurezza del firmware 3.56.
L’uscita della versione 0.1 del PS3MFW Builder, secondo gli sviluppatori, sarebbe imminente. Secondo quanto dichiarato da KaKaRoToKS offrirà all’incirca 65 opzioni di personalizzazione. Lo strumento è stato provato con differenti versioni della PS3 e i firmware 3.15, 3.41 e 3.55. Al momento non supporta il firmware 3.56.

Il progetto avviato dalla comunità hacker non farà certamente contenta Sony – anche se dobbiamo aggiungere che attualmente non si parla di modifiche per far girare giochi o film pirata. Segna un punto di svolta perché grazie a PS3MFW Builder – non oggi forse, ma in futuro – anche una persona non esperta potrà crearsi il proprio firmware personalizzato in modo del tutto automatico.
Al momento, con le ultime modifiche effettuate al firmware 3.56, Sony sembrerebbe aver messo al riparo dai custom firmware le PS3 aggiornate. L’azienda sta inoltre perseguendo una battaglia intimidatoria, fatta di “ban” degli utenti disonesti che usano hack all’interno dei videogiochi. 
Tra non molto la comunità hacker si concentrerà molto probabilmente anche sulla versione 3.56 e, anche se i risultati non sono prevedibili, è ipotizzabile che possa riuscire a scardinarne le difese. Insomma PS3MFW Builder non ci voleva e Sony, alla fine, potrebbe essere costretta a farci i conti.

Published with Blogger-droid v1.6.6

Informazioni su davidedezan

alto,esperto di pc e simpatico!

Pubblicato il 2 febbraio 2011 su Non categorizzato. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: