Il rumore dei nemici: Battlefield 3, piccola descrizione sulla beta

image

image

Il rumore dei nemici. Josè Mourinho, all’epoca
allenatore dell’Inter , usò questa espressione per
parlare delle discussioni partorite da chi lo invidiava e,
sotto sotto, lo venerava. Un’espressione che sento di
poter usare anche per Battlefield 3, sulla cui beta ho
messo le mani sia in edizione PC che per le mie
console: in maniera diversa, certo, ma il caos
provocato da granate e mitra rivali non può essere
(anche) così definito?
La parentesi calcistica, sempre più associabile nei
modi e nei contenuti a quella battagliera dei
videogiochi, è utile per spiegare quanto sia stato
divertente entrare per la prima volta nella
metropolitana di Battlefield 3 : un inferno in cui gente
come me, a caccia di immersione ed emozione
videoludica che da tempo latita, allarga il proprio
ghigno di soddisfazione e inizia a sparare ovunque
capiti, purché ammazzi il tempo e i nemici. Che
cadendo provocano rumore, eccolo là.
Pur mancando dei veicoli, segno distintivo della saga
rispetto all’Activision Call of Duty , Operation Mètro è
molto indicativa dell’ esperienza che DICE vuole
consegnare ai propri fan. Differentemente da Bad
Company 2 , il terzo episodio del filone principale
intende portarci la guerra in casa: lo fa con scenari
cittadini il cui impatto è devastato e devastante: una
metropolitana ridotta in quelle condizioni farebbe
impazzire di paura quelli che, tipo gli spagnoli a
Madrid, hanno davvero vissuto l’incubo dell’attentato
sotterraneo. Noi non l’abbiamo fatto e, pertanto,
possiamo goderci la baraonda di suoni e calcinacci
che, crollando dal soffitto bucato, minacciano la
nostra incolumità.
E, poi, che ampiezza: la mappa in questione, l’unica
che è ad oggi possibile provare su Xbox 360 e PS3 , è
semplicemente enorme. Sebbene sia divisa negli
scompartimenti tipici della modalità a obiettivi Rush,
Mètro contribuisce a mostrare le qualità sulla breve e
lunga distanza dell’ armamentario, tra cui spiccano
l’RPG degli ingegneri e l’immancabile carabina- per-
niubbi. Piccolo ma presente, invece, lo spazio per i
cecchini che godono di una buona visuale tra gli edifici
di Parigi, in cui, tra l’altro, si fa notare come non mai il
marchio di fabbrica della distruttibilità ambientale.
Il vero tasto dolente,oltre ai numerosi bug dei quali si lamenta l’utenza è che io,ho notato moltissimi bug nel gioco,ma la cosa che non mi ha stupito tanto è  il comparto grafico che a mio giudizio non è stato migliorato neanche un po’ . Mostrare Battlefield 3 nella sua versione PC è
stata un’ottima mossa di marketing ma una scelta
poco saggia per il cuore (e gli occhi) dei possessori di
una console: il downgrade è netto e, pur continuando
a sperare in un assottigliamento delle differenze
nell’immediato futuro, non credo che le cose
riusciranno a cambiare. L’impressione attuale è che,
tra tearing e sensazione generica di bassa definizione,
il team di sviluppo abbia fatto persino meglio su Bad
Company 2 , approfittando della maggiore esperienza
nei campi aperti piuttosto che in quelli ristretti.
Senza appellarmi ai problemini strutturali che
perseguitano le beta di questa generazione, dunque,
affermo che il team di Stoccolma avrà molto da
lavorare per mostrarsi all’altezza della sua consueta
nomea tecnica: pur giocando a pressoché tutte le
piattaforme, infatti, scrivo per un sito che si chiama
XboxWay e che, guarda un po’, fa di Xbox 360 il
proprio punto di riferimento. Ho anche qui amato i
meccanismi oleati del gameplay e rimango
inamovibile nel mio divertito giudizio, ma non vorrei
trovarmi presto costretto a suggerirvi di potenziare il
PC di casa e godervi il vero comparto grafico di
Battlefield 3 su lidi diversi.

Annunci

Informazioni su davidedezan

alto,esperto di pc e simpatico!

Pubblicato il 8 ottobre 2011, in giochi, News, ps3, recensioni, sony con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 3 commenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: