PS3: decriptato il Bootloader, la svolta per l’hacking è vicina?

Una delle console rimaste più sicure di tutti i tempi è stata sicuramente la ps3. Parliamo al passato perché già qualche tempo fa si riusci ad estrapolare le chiavi necessarie alla creazione dei famosi Ps3 Jailbreaker, chiavette usb che permisero il primo vero tentativo di andare a mettere le mani li dove Sony non voleva che arrivassimo.

In effetti il primo vero tentativo di hacking si ebbe con Linux, in quanto la possibilità di installare OtherOS, quindi una distribuzione Linux su Ps3, permise di intravedere alcune falle che avrebbero permesso alla scena hacking di svilupparsi. Sony pose rimedio a questo in maniera molto semplice e fra le lamentele degli utenti: tolse la possibilità di installare Linux con un aggiornamento, semplice no?

Il Jailbreak ha permesso di scoprire meglio l’architettura della ps3 e da questo sono nati i primi custom firmware. Fare il backup di un gioco BR era facile, anche se tutte le funzionalità di rete erano compromesse da Sony che richiede costantemente firmware aggiornati per accedere ai servizi PSN. Anche in questo senso vari hack sono stati sviluppati, ma non si è mai arrivati ad una versa “stabilità”.

Oggi sembra essere arriva la svolta, in quanto la battaglia tra Sony e Hacker potrebbe aver preso una piega cruciale. Sembra infatti che oltre alla chiave del metdlr sia stata finalmente decriptata la chiave del Bootloader.

La notizia sembra confermata da fonti autorevoli della scena hacking ps3 che ocnfermano inoltre che tale scoperta non può essere bloccata da Sony con un nuovo firmware, ma sarà necessario una revisione hardware della ps3. Tuttavia, non è stato ancora possibile scoprire il  per_console_root_key_0, la chiave maestra che dà accesso alla ps3 e permette di decriptare tutte le altre per_console_root_key_n. Tu Secondo gli hacker è solo  questione di tempo in seguito alle recenti scoperte e, se dovesse venire scoperta, l’hacking massiccio su ps3 vedrebbe il suo inizio. Nella fattispecie le ultime scoperte hanno portato ai seguenti risultati

  • Il metldr viene decriptato con questa chiave (per_console_root_key_0)
  • Il bootldr viene decriptato con questa chiave (per_console_root_key_0)
  • Può essere ottenuta tramite la chiave per_console_root_key_1? (speculativo, non è dettoe – è necessario guardarci dentro ancora, basandoci sul funzionamento delle altre componenti firmware, sappiamo che è necessario arrivarci tramite AES)

Informazioni su davidedezan

alto,esperto di pc e simpatico!

Pubblicato il 28 ottobre 2011, in guide e trucchi, hack ps3, News, ps3, sony con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: