The Last of Us, l’esclusiva PS3 che lascia a bocca aperta

image

La cerimonia degli Spike Videogame Awards si è conclusa incoronando Skyrim come gioco dell’anno (nonostante i numerosi grattacapi  che il gioco di Bethesda sta dando agli utenti console), ma l’evento è servito anche per scoprire alcuni dettagli su The Last of Us, una nuova esclusiva per PS3. Gli sviluppatori di questo nuovo titolo saranno i talentuosi Naughty Dog, noti per aver spremuto la potenza grafica di PS3 con l’apprezzata saga di Uncharted, che ha ricevuto un premio anche quest’anno. Uncharted 3: l’inganno di Drake ha infatti ottenuto il riconoscimento di miglior gioco per Playstation 3, ma rimaniamo concentrati su questa nuova e misteriosa esclusiva. The Last of Us, la nuova esclusiva di Naughty Dog per Playstation 3 Il primo trailer di The Last of Us mostra un uomo e una giovane ragazza (vagamente somigliante a Ellen Page, la protagonista del film Juno, che però non è coinvolta nel progetto) alle prese con alcuni feroci mostri, in quello che sembra un ambiente devastato da uno strano virus. Il comunicato stampa che accompagna la presentazione del gioco spiega che The Last of Us è “un’esperienza che unisce elementi di gioco d’azione di sopravvivenza, per raccontare la storia di una popolazione sterminata da una malattia moderna”. L’infezione, causata dalla spore di un fungo mortale, ha provocato infatti gravi mutazioni che hanno sconvolto la vita dei terrestri. Le città abbandonate sono diventate così preda della natura, come nel film “Io sono leggenda” con Will Smith, e i sopravvissuti si uccidono l’uno con l’altro nel tentativo di ottenere cibo, armi o qualsiasi altra cosa. Sembra che gli sviluppatori abbiano voluto pescare a piene mani dal repertorio hollywoodiano dei film catastrofici. Gli ingredienti ci sono tutti e anche i due protagonisti, Joel ed Ellie, hanno l’aria di un duo affiatato. Naughty Dog spiega che il primo personaggio è uno spietato sopravvissuto, mentre l’impavida ragazza si dimostrerà molto saggia nonostante la sua giovane età. Questa strana coppia dovrà collaborare per riuscire a sopravvivere nel corso di un viaggio in quel che rimane degli Stati Uniti. Al momento non è chiaro se si potrà controllare soltanto uno dei due personaggi o se a turno sarà possibile impersonarli entrambi, donando un po’ di varietà al gameplay. La cosa più ovvia da pensare è a momenti d’azione e di combattimento con il forzuto Joel e a sezioni platform o puzzle con la ragazza, anche se nel trailer si può notare che è capace di difendersi con un coltello. Oppure si potrebbe impersonare soltanto il sopravvissuto, con lo scopo di proteggere la ragazza, le variabili sono molte e gli sviluppatori non hanno fornito ulteriori dettagli.

Informazioni su davidedezan

alto,esperto di pc e simpatico!

Pubblicato il 13 dicembre 2011, in giochi, News, ps3, sony con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: