Naughty Dog afferma: The Last of Us cambierà l’industria videoludica

Bruce Straley, game director, e Neil Druckmann, creative director, di The Last of Us, hanno rivelato alcuni interessanti novità sul gioco in sviluppo. Secondo Druckmann: “Stiamo cercando di ottenere un po’ di humor attraverso le operazioni di casting, mentre vogliamo che le musiche suscitino delle emozioni. Non ci stiamo muovendo secondo i dettami dell’horror. Ci saranno di certo elementi orrorifici nel gioco, ma non è quello il nostro focus. I mostri ci interessano molto meno rispetto alla relazione fra Joel ed Ellie. (…) Stiamo cercando di dire qualcosa sugli esseri umani, sul perché della loro esistenza. Non necessariamente in questo ambito: il discorso sarebbe valido in qualsiasi scenario.”.
Mentre Druckmann lavora sulla storia, Straley si occupa del gameplay. A parere di quest’ ultimo però, per una buona riuscita del progetto tutti gli elementi del gioco devono avanzare parallelamente. Druckman si è trovato d’ accordo, motivandosi con le seguenti parole: “Stiamo cercando di motivarci e incoraggiarci a vicenda: io non sono qui per realizzare un film, lui non è qui per mettere semplicemente a punto un gameplay divertente. Cerchiamo piuttosto di capire come queste due cose vadano fuse insieme.”

Informazioni su davidedezan

alto,esperto di pc e simpatico!

Pubblicato il 14 gennaio 2012, in giochi, News, ps3, sony con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: