LA RECENSIONE – Grease Dance (Ps3, Xbox 360)

Dopo il grande successo riscontrato su Nintendo Wii,Grease Dance è tornato con una versione apposita per Play Station 3 con il supporto del Move e per Xbox 360 e Kinect. Progettato per giocare soprattutto in compagnia, il nuovo gioco di 505 Games è un titolo che appartiene al genere musicale e comprende una serie di celebri canzoni anni ’50 – 21 esattamente – del musical del 1978, tutte da ballare e cantare, coreografate da Ryan Chapelle e riprodotte dal sistema tecnologico motion capture. Il menù principale del gioco offre varie opzioni: “Ballo”, giocabile da due a quattro giocatori; “Karaoke”, per uno o due giocatori; “Party” dove ci si potrà divertire fino ad otto giocatori ed “Extra” che permetterà di accedere ai contenuti bonus, con altri minigiochi ed estratti dal film originale. E sarà possibile, mano a mano che si sbloccano i vari brani e che si realizzano un certo numero di sequenze, accumulare i trofei che in tutto sono una cinquantina.  Nella modalità “Ballo”, per posizionarsi correttamente di fronte al sensore e controllare i propri movimenti nel corso del gioco, si potrà usare il ritratto. In questa fase si dovranno seguire i movimenti dell’istruttore sullo schermo: più si riuscirà ad essere in sincronia con lui, più si otterranno punti. Per regolarsi sull’andamento della propria prestazione, si dovranno osservare i nastri che compariranno in video vicino alle sue mani: migliore è la propria performance, più i nastri diventeranno grandi e brillanti. Affinché i passi siano eseguiti a tempo, bisognerà osservare la carta della mossa che si sta eseguendo: essa si colorerà infatti con il progredire del passo. Sullo schermo in basso inoltre, correranno i testi delle canzoni. Al termine di ogni mossa verrà attribuito al giocatore una valutazione che sarà scarso, ok, buono, perfetto e in caso di voto “scarso”, il contatore di sequenze – che numererà tutte le mosse portate a termine – si azzererà per poi ricominciare da capo. I punti accumulati si baseranno ovviamente sulla valutazione delle mosse e sulla quantità di energia impiegata nell’eseguirle. Ma in questa fase esiste anche la modalità multigiocatore nella quale ogni partecipante segue le mosse di un istruttore diverso. I due giocatori potranno gareggiare per il punteggio più alto e quindi eseguire lo stesso ballo e completare le sfide distribuite lungo il brano: chi avrà accumulato più vittorie al termine della canzone conquisterà una coccarda che porteranno alti punteggi. Nella modalità multigiocatore si può anche giocare a squadre e al loro interno dunque, cooperare: un ballerino e un cantante per esempio, potranno lavorare insieme per portare il proprio team alla vittoria.  C’è poi la fase “Karaoke”. Qui la melodia mostrerà la tonalità della voce del giocatore e si adeguerà in base ad essa, salendo sulle note più acute e scendendo su quelle più basse. E le note che compariranno sullo schermo durante la performance, quando si riempiranno, saranno gli indicatori della giusta intonazione. Anche qui al termine del brano – i cui testi compariranno sul video – verrà attribuita la stessa valutazione che si utilizza per il ballo.  E i giocatori potranno partecipare singolarmente oppure, nella fase multiplayer, cooperare e cercare di ottenere il massimo dei punti, in una sfida a squadre; o ancora giocare uno contro l’altro. Se si avrà a disposizione un solo microfono sarà possibile cantare in modalità “Passa il microfono”: un’icona sullo schermo lampeggerà quando sarà il momento di passare il microfono ad un altro cantante.  E ogni volta che si completeranno un brano nella modalità “ballo”, una nuova canzone sarà disponibile per la modalità “ballo” e “party” e quando i brani di un livello di difficoltà saranno sbloccati, il livello successivo diventerà disponibile. Inoltre si sbloccheranno, mano a mano, nuovi minigiochi – che potranno essere giocati da uno a quattro partecipanti – ai quali si potrà accedere dal menù Extra. Tra questi ci sono “Pigiama Party da Franchie”, dove saranno protagoniste le ragazze; “Hand Jive Hop” per accumulare punti sulla pista da ballo; “Il sogno”, “Rydell Rock” e poi ancora “la gara di Thunder Road” sulle automobili o le competizioni sportive di “Greasers vs Jocks”.  E saranno tanti i momenti che si potranno trascorrere con gli amici giocando a Grease Dance in quanto la sua giocabilità è infinita. Esiste inoltre la possibilità di fotografarsi durante la propria performance, sia nel ballo che nel canto: una caratteristica che renderà il gioco ancora più entusiasmante e divertente. Rivedersi alla fine, insieme agli amici nelle pose più buffe, alla ricerca del movimento perfetto, darà vita a scene esilaranti.  Il sonoro di Grease Dance ovviamente è uno dei punti di forza del titolo e anche dal punto di vista grafico il gioco risulta essere visivamente gradevole, piacendo a grandi e piccoli. Le immagini sono fluide nei movimenti e ideate in puro stile “cartoonesco”: i personaggi somigliano molto ai protagonisti del film. Danny Zuko con il suo ciuffo e il giubbotto in pelle, la bella Sandy e tutti i loro amici sono infatti, grazie alla cura dei dettagli, perfettamente riconoscibili.  Grease Dance è un prodotto 505 Games distribuito da Halifax per Ps3 e Xbox 360. La versione recensita è per Ps3.   I VOTI Grafica 8  Sonoro 8  Giocabilità 7,5  Longevità 9  Totale 8

image

Informazioni su davidedezan

alto,esperto di pc e simpatico!

Pubblicato il 19 gennaio 2012, in giochi, News, ps3, recensioni, sony con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Ciao ragazzi carino il gioco che ha messo Davide

    Mi piace

  2. Good writing in LA RECENSIONE – Grease Dance (Ps3, Xbox 360) Mondo Playstation3. I liked reading this article. If you want, check out my website.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: