Black Ops 2: 7 nuovi equipaggiamenti hi-tech per vincere

 

Treyarch ha pubblicato un nuovo trailer (link nell’ultima slide) questa volta riguardante esclusivamente il gameplay multiplayer e le tante novità promesse nel gameplay. Dal video è possibile cogliere alcune novità per quanto riguarda gli equipaggiamenti hi-tec che potremo utilizzare nelle sessioni multigiocatore, vediamone alcune. Nei primi attimi del video è possibile vedere questa granata dalla forma singolare, che una volta attivata si rivela essere qualosa di molto simile a una granata stordente, capace di immobilizzare il nemico colpito per alcuni secondi grazie a degli impulsi elettromagnetici.


Le
ottiche delle armi sono ancora una volta fortemente personalizzabili e ne sono
state introdotte due tipologie molto interessanti.
La prima la vediamo montata su una mitragliatrice leggera LSAT ed è capace di incorniciare i nemici all’interno di un reticolo rosso.
La seconda invece è quella proposta in
queste immagini, dove il giocatore riesce a individuare un nemico occultato dal
fumo grazie a questa particolare ottica che rivela la sagoma dei nemici a breve
distanza anche attraverso i muri!
Camper avvisato, mezzo salvato…

 

 

“Guardian” è il nome di questo misterioso dispositivo che può essere posizionato a piacimento dal giocatore. Questo oggetto assomiglia ai moderni dispositivi antisommossa che emettendo potenti campi elettromagnetici è capace di causare lievi ustioni ai bersagli. Nel video infatti vediamo il guardian posizionato in una strettoia colpire alcuni nemici, i quali rimanendo rallentati/storditi diventano un facile bersaglio per il giocatore.

 

 

I droni volanti che avevamo già scorto nei primi screenshoot si chiamano “Dragonfire” e come è facile intuire sono velivoli radiocomandati estremamente agili e dotati di armi leggere direttamente adoperabili dal pilota in remoto.

 

 

Gli scudi sono ormai un classico di Call of Duty, ma in questa nuova versione possono essere piazzati a terra in modo da liberare le mani al personaggio il quale per la prima volta può rispondere al fuoco stando al riparo.

 

 

Improvvisamente un elicottero sgancia una cassa dalla quale esce un agguerritissimo mech, che similmente ai droni volanti, può essere pilotato a distanza da un giocatore e scatenare il caos tra le linee nemiche grazie alle sue armi pesanti.

 

 

Infine, anche se le novità incluse nel video sono veramente molte, abbiamo questi minacciosi droni volanti che non sono altro che dei droni suicida esplosivi utili a stanare un nemico ben piazzato.

 

Informazioni su davidedezan

alto,esperto di pc e simpatico!

Pubblicato il 11 agosto 2012, in data uscita, giochi, News, ps3, sony con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: