PlayStation Plus per PS4, Sony promette: in futuro ci saranno più titoli tripla-A

Dall’uscita di PlayStation 4 ad oggi, la qualità dei titoli inseriti nella Instant Game Collection della nuova console casalinga di Sony non ha certamente eguagliato quella dei videogiochi proposti parallelamente agli abbonati al servizio su PS3 e PS Vita, e non è un caso se un numero sempre più elevato tra coloro che hanno deciso di sposare al lancio la causa di PS4 e di dotarsi di un abbonamento al PS Plus sta cominciando a far sentire la propria voce sui siti e sui forum di settore per lamentare quella che viene definita come “un’ingiusta disparità di trattamento”.

Consapevole della situazione venutasi a creare e delle potenziali conseguenze che una protesta più accesa potrebbe comportare sia a livello mediatico che meramente economico, il Coordinatore della Community del Nord Europa di Sony, al secolo Casper Leise Andersson, si è così intrattenuto con i colleghi di GameReactor per illustrare i piani futuri della compagnia e rassicurare coloro che, a torto o a ragione, si sentono penalizzati e, in qualche maniera, “discriminati” dalle misure commerciali adottate dalla multinazionale nipponica.

“Quello che posso dire è che il servizio diventerà sempre migliore su PS4, e questo perchè PS4 è una console next-gen. Certo, attualmente offriamo ogni mese due titoli per PS3, due per PS Vita e solo uno per PS4, ma dovete capire che la console è nuova e non si possono regalare subito dei titoli appena usciti. Per questo, nel breve periodo non possiamo fare altro che continuare a proporre progetti indipendenti ma vi promettiamo che in futuro riusciremo a offrirvi videogiochi retail tripla-A.”

Il ricco buffet videoludico imbandito da Sony per il programma PS Plus di febbraio prevede piatti prelibati ma di qualità diversa per ciascuna delle piattafome legate all’abbonamento: se su PS4 l’unico titolo proposto gratuitamente è l’horror indipendente Outlast, infatti, su PS3 e PS Vita l’offerta comprende videogiochi decisamente più “allettanti” come BioShock Infinite, Metro Last Light e Dynasty Warriors Next (o PayDay 2 per gli abbonati nordamericani). E a giudicare dalle parole pronunciate da Andersson, il programma di marzo non dovrebbe riservare particolari sorprese agli utenti della console next-gen di Sony.

Fonte:gamesblog

Informazioni su davidedezan

alto,esperto di pc e simpatico!

Pubblicato il 16 febbraio 2014, in giochi, News, ps vita, ps3, ps4, Psn, sony con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: