Battlefield Hardline: Impressioni dalla beta

All’E3 di quest’anno ci sono state parecchie sorprese, una di queste è stata sicuramente l’annuncio della beta di Battlefield Hardline, rilasciata il giorno stesso dell’annuncio.

Una beta, per chi non lo sa, è una versione di prova del gioco ancora in sviluppo, rilasciata per testare il codice e i server, ma anche per consentire agli utenti di aiutare gli sviluppatori nello scovare bug e problemi, segnalabili sugli appositi forum.
La beta è stata rilasciata il 9 giugno come closed beta su PS4 che durerà ancora fino al 26 di questo mese, mentre da qualche giorno è diventata Open su PC. I possessori di 360PS3 e Xbox One non devono disperarsi, in quanto DICE ha rivelato l’intenzione di portare la fase beta su tutte le console.
Per tutti quelli che non hanno la possibilità di provare Hardline, noi lo abbiamo provato con ben 10 ore di gioco. Ecco le nostre impressioni.

BFHL-MindpressPrede e predatori

La beta di Battlefield Hardline, nel peso di ben 6gb, contiene solamente la mappa “High Tension“, ambientata nel centro di Los Angeles, evacuato dal sindato, da quanto si evince dalla schermata di caricamento, che ricorda una trasmissione in diretta di un TG locale. La vasta e molto esplorabile High Tension ospita 32 giocatori massimi e due modalità di gioco: Heist e Blood Money.
Heist parte con un assalto ad un convoglio trasportante delle valigette particolarmente importanti. Come sapete già, in Hardline, le due fazioni sono Poliziotti e Criminali. In questa modalità i criminali dovranno piazzare delle cariche esplosive sui blindati, farli saltare, impossessarsi delle due valigette e portarle al sicuro tramite i punti A e B, posizionati rispettivamente su un blindato oltre un blocco stradale e sulla pista di atterraggio per elicotteri piazzata su un grattacielo; le forze dell’ordine dovranno evitare tutto ciò, disinnescando le cariche su i blindati ed evitando che i rapinatori portino al sicuro il bottino.
La modalità è decisamente interessante, ma purtroppo è piuttosto sbilanciata, o almeno nella mappa presente. Le partite spesso durano pochi minuti, in quanto è troppo facile per i malviventi segnare punti su A , mentre nel punto B è più facile che vinca chi riesce a conquistare prima l’eliporto.
Blood Money invece è decisamente più divertente e bilanciata. Si tratta di una versione molto rimaneggiata di cattura la bandiera, solo che al posto della bandiera ci sono i soldi. Al centro della mappa sarà presente una pila di soldi infinita che i criminali dovranno rubare, mentre i poliziotti dovranno metterli al sicuro. Ogni giocatore della fazione, quindi, dovra impossessarsi della maggior quota di denaro e far raggiungere i 5 milioni di dollari alla propria squadra per vincere. Il malloppo deve essere  depositato nel vault della propria squadra, ma bisogna esser prudenti anche nel difenderlo, visto che ogni squadra può rubare i soldi direttamente dal vault dell’avversario, senza passare dalla pila di soldi. Questa è decisamente la modalità più divertente e bilanciata presente fino ad ora, in quanto Polizia e Crimine hanno lo stesso obbiettivo e gli stessi mezzi, quindi sono molteplici le tattiche di squadra attuabili.

HLPolice-MindpressWar never changes

Parlando di Gameplay, ci troviamo di fronte a Battlefield. La struttura è praticamente la stessa di Battlefield 3 e di Battlefield 4, tuttavia quello che rende unico questo episodio della serie è l’estrema dinamicità dell’azione. Saranno presenti comunque mezzi pesanti, come camion dotati di mitragliatrice e un carro leggero della SWAT, ma le auto normali e le moto la fanno da protagonista. Infatti questi mezzi comuni, ma decisamente più veloci dei veicoli “da battaglia”, sono estremamente utili per la fuga dopo aver svaligiato il vault nemico, o dopo essersi impossessati della valigetta, dando vita a rocamboleschi inseguimenti all’ultimo respiro.
Viene data anche una discreta importanza alla verticalizzazione, con nuovi gadget utilizzabili come i rampini e le zipline, ma anche col ritorno degli elicotteri e la possibilità di utilizzare gli ascensori.

Non può mancare la grande personalizzazione di armi e veicoli tipica della serie; ritorna anche la possibilità di cambiare la conformazione della mappa, nel caso di High Tension tirando giù un enorme gru che andrà ad impattare e distruggere parte della mappa, sbloccando nuovi passaggi. E’ presente anche la distruzione tipica del Frostbite, anche se molto più limitata rispetto agli altri Battlefield

La beta presenta dei bug, come è ovvio aspettarsi da una beta, ma comunque in 10 ore di gioco non sono mai capitati bug gravi come succedeva in BF3 e BF4, ma solo problemi superflui e aggirabili. Il gioco per adesso dimostra una discreta solidità dei server, non si può dire lo stesso invece del Frostbite 3 che, nonostante una buona resa grafica, sulla versione Playstation 4 da noi testata gira con una risoluzione di 900p e un framerate piuttosto ballerino che oscilla tra i 30 e 60 frame per secondo. Visceral Games ha promesso che i titolo all’uscita avrà una risoluzione di 1080p e un framerate ancorato ai 60 frame, cosa piuttosto fattibile visto il titolo uscirà il lontano 21 Ottobre.

 

In tutta onestà, questa beta di Battlefield Hardline ci è piaciuta parecchio. Dopo il buon Battlefield 3 e lo scivolone di Battlefield 4, lo spin-off di casa Visceral ha tutte le carte in regola per diventare un ottimo titolo, grazie al cambio di setting decisamente azzeccato e quella freneticità che rende il gioco molto più divertente, senza sacrificare lo stile basato sul gioco di squadra tipico della sagaDICE.

Informazioni su davidedezan

alto,esperto di pc e simpatico!

Pubblicato il 21 giugno 2014, in beta, e3, giochi, News, ps3, ps4, sony con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: