Archivi categoria: psp

Sony chiude i server di Motorstorm per PS3 e PSP e annuncia altre chiusure

Sony ha annunciato stamattina su PlayStation Blog la prossima chiusura dei server riservati a Motorstorm: Pacific Rift e Motorstorm: Artic Edge, rispettivamente per PS3 e PSP, all’incirca al primo del mese di ottobre.

Insieme a questi anche altri chiuderanno le serrande come ad esempio i server di SOCOM: Fireteam Bravo 3, la quale chiusura era prevista per la fine di agosto ma poi rimandata anch’essa al primo ottobre. Mentre invece ad agosto chiuderanno sicuramente i server dedicati a The Eye of Judgment: Legends.

La community è leggermente insospettita da questi resoconti e da queste chiusure annunciate e il dubbio che serpeggia è se i giochi saranno poi comunque disponibili in versione offline. Sony ha subito rassicurato che la parte offline non subirà alcuna modifica e sarà agibile senza problemi.

Un’altra parte del pubblico videoludico invece non ha preso di buon grado questa decisione di Sony e si è subito lamentata, chiedendo rimborsi e motivazioni valide per giustificare le scelte in modo concreto. Come si comporterà l’azienda nipponica con questi clienti?

Come modificare PSP 1000, 2000, 3000 e GO! con firmware 6.60 [Video tutorial]

La modifica della piccola console sony, permette di installare Homebrew o di utilizzare copie di backup dei giochi di vostra proprietà. Il tutorial qui proposto è valido per qualsiasi versione di PSP, sia essa 1000, 2000, 3000 e Go!; tramite i seguenti passi, andremo a caricare nella memoria RAM un custom firmware, utile per avviare le copie di bakcup. Dato che non viene modificata la memoria flash, ma solamente la RAM, nel momento in cui spegnerete la console, quanto caricato verrà completamente cancellato; successivamente, sarà necessario avviare una piccola applicazione salvata nella psp, affinché possa caricare il custom firmware. Il rischio di brick esiste sempre, tuttavia non andando a modificare la memoria flash, in questo caso, la probabilità di bloccare la console è minore rispetto ad altre modifiche. Detto questo, vediamo come fare!

  • Innanzitutto, è necessario scaricare gli archivi necessari, ovvero il custom firmware (in particolare il LCFW distribuito da Neur0n) e l’aggiornamento ufficiale al 6.60 (i link sono in fondo all’articolo). Nel caso in cui la vostra console fosse già aggiornata alla release più recente, tralasciate questi punti.
  • Dopo aver scaricato ed estratto il file per l’update, collegate la psp alla corrente, tramite il relativo alimentatore, parallelamente, collegatela al computer tramite il cavo usb. Una volta aperta, dirigetevi in PSP -> GAME e create una cartella UPDATE in cui incollare il file precedentemente copiato.
  • Per evitare di doverla collegare nuovamente, estraete le due cartelle Installer e Launcher dall’altro archivio e copiatele sempre in PSP -> GAME. A questo punto, le operazioni sul computer sono terminate, scollegate il dispositivo, mantenendolo sempre connesso alla corrente elettrica, tramite il proprio alimentatore.
  • Posizionatevi in Gioco -> Memory Stick e selezionate il file relativo all’aggiornamento (se necessario); dalla nuova schermata, non resta che accettare le condizioni proposte ed avviare la procedura, al termine della quale sarà richiesto un riavvio della console.
  • Per verificare la buona riuscita dell’operazione, cliccate Impostazioni -> Impostazioni sistema -> Informazioni sul sistema e controllate di aver attualmente installato il 6.60. Se così fosse, posizionatevi in Gioco -> Memory Stick e selezionate l’Installer (premendo X dalla successiva schermata). Automaticamente, questi provvederà a caricare alcuni moduli, utili per poter avviare il custom firmware, con un semplice click.
  • In seguito al riavvio del sistema, tornate in Gioco -> MemoryStick e selezionate il Launcher; lo schermo diverrà momentaneamente nero, non disperate, dopo pochi secondi tornerete alla schermata principale della vostra psp. Posizionandovi in Impostazioni -> Impostazioni sistema -> Informazioni sul sistema, potete verificare l’effettivo caricamento del nuovo firmware.
  • Come specificato all’inizio dell’articolo, la guida qui proposta permette di caricare un CFW nella memoria RAM della console, in questo modo, nel momento in cui la spegnerete, tornerete alla versione 6.60 originale. Per ri-ottenere il firmware modificato, sarà necessario selezionare nuovamente il launcher.

Quanto descritto in questa guida è da intendersi puramente a scopo informativo, non sono nostra responsabilità eventuali malfunzionamenti o utilizzi illegali delle informazioni divulgate.

Link per il download – Custom Firmware e 6.60 originale

Fonte

Volete una PSP Slim,ma non avete voglia di comprarla nuova?

Ecco a voi che vi vendo la mia PSP Slim con memory stick pro duo da 2gb inclusa.Per ulteriori dettagli cliccate qui e in basso c’è una descrizione accurata del prodotto.

PSP + Giochi UMD in vendita

Ciao a tutti ragazzi dall’altro ieri ho messo in vendita la mia PSP 2000 se ve interessa ecco qui il link per comprarla http://www.ebay.it/itm/170789898954?ssPageName=STRK:MESELX:IT&_trksid=p3984.m1586.l2649 e se vi interessano giochi o film in UMD ecco qui il link http://www.ebay.it/itm/170789910876?ssPageName=STRK:MESELX:IT&_trksid=p3984.m1586.l2649.

Buona giornata a tutti voi e vi auguro una buona lettura!

[Guida] Installazione e utilizzo di CWCheat

Siete stanchi di dover rifare 1000 volte lo stesso livello? Non amate le “vere sfide”? CWCheat è il tool per voi. Esso è infatti un .prx (ovvero un plugin) per il Custom Firmware , che si visualizza durante il gioco tramite un menù nero. Ma iniziamo dall’installazione:
Installiamo CWCheat L’installazione di questo tool è piuttosto semplice: si tratta pur sempre di un semplice plugin! Iniziamo estraendo l’archivio allegato nel desktop, e spostiamo la cartella “seplugins” nella root della nostra PSP:
image
Chi ha già dei Plugin Installati: Dovrà aggiungere manualmente la stringa “ms0:/seplugins/cwcheat.prx” al file “game.txt” e “ms0:/seplugins/cwcheatpops.prx” al file “pops.txt” (entrambi presenti nella cartella seplugins).
A questo punto dobbiamo attivare i plugin. Entriamo quindi nel Recovery Mode, tenendo premuto R durante l’accensione della PSP.
image
Spostiamoci quindi nel menù Plugins:
image
E con il tasto X attiviamo i plugin “CWCheatpops”e “CWCheat”.
Fatto questo avremo installato il nostro CWCheat. Vediamo ora come usarlo per bene e scoprire le sue funzioni principali.
Attiviamo un trucco
Facciamo partire una iso/umd qualsiasi, e attiviamo il CWcheat tenendo premuto il tasto select.
image
Adesso, per attivare il codice (se presente nel database), entriamo nel menù “Select Cheat”
image
E con X scegliamo se attivare o meno il codice ([Y]= yes [N]= No)
Poi, torniamo al menù principale del CWCheat premendo cerchio, e Selezioniamo “Enable Cheat”, spuntate la casella in [Y] col tasto croce e uscite dal programma con Cerchio.
..::Enjoy::..

Guida all’aggiornamento del database di CWcheat
Per eseguire questa semplice operazione collegate la PSP al PC, e portatevi in x:/seplugins/cwcheat/
image
Qui troverete un file “CWCHEAT.DB”. Ora riducete a icona la cartella, e andate nel sito internet di zioale, il developer di questo plugin. Da qui potrete scaricare il Database aggiornato. Salvatelo nel desktop. Ricordate la cartella ridotta a icona? Sovrascrivete il database appena scaricato con quello vecchio, della cartella di prima. Finito il processo scollegate il cavo e godetevi il vostro CWCheat.

Psp street piccola recensione

image

Sono proprio ora davanti una vetrina e di fronte ho questa Psp(immagine) voi che ne dite? io non la ho mai vista e se notate  sotto è  touch.Il prezzo è  veramente ottimo solo 99€.