Archivi categoria: Risoluzione dei problemi noti sulla PS4

Come risolvere impossibile connettersi al PSN [PS4]

Un caloroso saluto a tutti i miei lettori. Mi sono finalmente deciso di scrivere un articolo in merito a questa problematica e alle tante richieste di aiuto ricevute nel sito.

A volte capita di tornare dopo una giornata di studio o lavoro e di non riuscire a collegarsi al PlayStation Network. Spesso succede nei primi giorni dopo l’acquisto della console, anche perché, una volta impostato tutto a dovere non ci saranno più problemi.

Ecco quindi una guida per impostare al meglio la connessione della vostra console PlayStation 4.

Se non si riuscisse ad accedere al PSN dobbiamo:

A) Prima di tutto verificare che il PlayStation Network non sia in manutenzione. A volte capita infatti che venga interrotto il servizio per qualche ora per aggiornare il servizio. Per scoprire se il PSN è attualmente in manutenzione potete visitare questa pagina (sito web ufficiale Sony). Se il servizio funziona regolarmente passate al punto 2 etc, altrimenti aspettate la fine della manutenzione.

B) La seconda fase è verificare il codice di errore. Ogni volta che qualcosa va storto infatti la PlayStation vi rilascia un codice di errore che ci permette di identificare cosa, secondo la console, non ha funzionato come avrebbe dovuto. Una volta che avete identificato un codice di errore la cosa più semplice da fare è cercare nella nostra sezione odice errori PSN o meglio ancora direttamente sul sito della Sony . 

C) Infine l’ultima cosa che ci rimane da fare è configurare (o riconfigurare) la nostra connessione su PS4 dopo aver verificato la connessione a internet dalla console su reti -> verifica connessione a internet.verifica-connessione-internet 

Se il problema coinvolge le voci “inserisci indirizzo IP” o “connessione a internet” il problema al 99% dipende dal vostro modem o router. Se il problema è di “accesso al PSN” o nel caso del NAT possiamo lavorarci senza problemi, sempre dal router/modem.

Se avevate già configurato la vostra PS4 con una rete ethernet o wifi ecco un’analisi caso per caso dei possibili errori.

PROBLEMA “REPERISCI INDIRIZZO IP”, GUIDA ALLA RISOLUZIONE:

Riavviate la PS4, se il problema persiste -> punto 2

Riavviate il modem/router, se il problema persiste -> punto 3

Potrebbe dipendere dal gestore della linea adsl/fibra -> in tal caso contattate il vostro provider

NB: in questo caso è sempre presente un codice errore da inserire nel sito della sony come descritto al punto B.
PROBLEMA “CONNESSIONE A INTERNET OPERAZIONE FALLITA” E “ACCESSO AL PSN”, GUIDA ALLA RISOLUZIONE:

Riavviate la PS4, se il problema persiste -> punto 2

Riavviate il modem/router, se il problema persiste -> punto 3

Verificare di aver inserito nel router/modem le porte utili per far accedere a internet la console (TCP: 80, 443, 3478, 3479, 3480 | UDP: 3478, 3479). Se il problema persiste -> punto 4

Se si arriva a questo punto l’unica soluzione è contattare l’assistenza Sony e, in caso di mancata risoluzione del problema, non resta che contattare il provider della linea adsl/fibra/satellitare (se tutti gli altri dispositivi connessi a internet funzionano a dovere le strade percorribili si fermano alla possibilità di contattare l’assistenza Sony).

PROBLEMI LEGATI AL TIPO DI NAT

C’è scarsa consapevolezza per quanto riguarda il NAT. Il NAT può essere di tipo 1, tipo 2 o tipo 3. 

Tipo 1 è il NAT di tutti coloro che si collegano via cavo e che quindi sono collegati direttamente a internet.

Tipo 2 è il NAT di chi si collega a internet tramite un router quindi attraverso una connessione senza fili.

Tipo 3 è come il NAT tipo 2, ma, solo in questo caso si potrebbero riscontrare problemi di comunicazione con altre PlayStation 4 (non si sente il giocatore nel party chat, non si riesce a partecipare in partita etc).

Se avete un NAT di tipo 3 (e solo in questo caso) vi consigliamo di riconfigurare la connessione della vostra console da capo.

NAT di tipo 1 o 2 non portano nessun problema ma ovviamente è preferibile un NAT di tipo 1 perché garantisce migliori prestazioni.

Il NAT di tipo 3 potrebbe verificarsi qualora siate connessi attraverso una rete di università, uffici o altre reti pseudo-pubbliche. Le restrizioni delle reti condivise e dei firewall infatti potrebbero impedire il corretto funzionamento del sistema. Se siamo connessi da una rete domestica non dovremmo avere problemi (NAT 1 o 2).
IMPOSTARE UNA CONNESSIONE PER PS4

La console PlayStation 4 per le normali funzioni di gioco online si connette ad un server PSN (PlayStation Network) o ad un’altra PS4 attraverso internet e per farlo dobbiamo avere aperte le seguenti porte

TCP: 80, 443, 3478, 3479, 3480 

UDP: 3478, 3479

Queste sono tutte le porte che devono essere aperte per collegarsi al PlayStation Network e fruire dei servizi online messi a disposizione da Sony.

Altri set importanti:

Se siete connessi via Wi-Fi (o senza fili) l’esperienza di gioco sarà buona solo con un intensità di segnale da 70% o superiore. 

Impostazioni indirizzo IP -> AUTOMATICO

MTU -> AUTOMATICO 

Server proxy -> NON USARE

Speriamo di esservi stati utili con questa guida, in tal caso condividetela affinché possa arrivare anche ad altri utenti che riscontrano gli stessi problemi.

Il PSN non vi funziona ancora? Provate così

Se siete ancora tra coloro che non riescono ad accedere in alcun modo al PSN, provate il seguente metodo… ci sono piccole speranze che possa aiutarvi a tornare online.

https://instagram.com/p/xJj4m3TIk9/embed/captioned/?v=4

Andate su Impostazioni > Network > selezionate “Personalizzato”, lasciate le impostazioni come sono, ma cambiate MTU in 1473.

Si tratta di un fix temporaneo, quindi quando i problemi saranno definitivamente risolti ricordatevi di reimpostare la connessione su 1500. Inoltre, pare che non funzioni a tutti ,io personalmente ho provato e mi funziona!!

Se avete problemi con i DNS di PS4, la soluzione è molto semplice…cambiateli!

Durante gli scorsi mesi, alcuni possessori di PlayStation 4 lamentarono problemi con i DNS della console che non permettevano l’accesso alle funzionalità online della console.

Con l’ultimo aggiornamento software, il 1.71 rilasciato qualche settimana fa, il problema sembra essere completamente risolto anche se come è possibile verificare nella pagina di supporto ufficiale di Playstation alcuni lamentano ancora le stesse difficoltà d’accesso.

ps4_hardware

Diversi utenti suggeriscono di modificare manualmente i DNS in questa maniera, DNS1: 208.67.222.222 e DNS2: 208.67.220.220 e dal feedback dei partecipanti alla discussione, il problema sembra essere risolto.

Mentre, il blog DoFollow propone di modificare i DNS in DNS1: 8.8.8.8 e DNS2: 8.8.4.4.

Al momento Sony non ha evidenziato nessuna criticità sul piano della gestione dei DNS nell’ultimo update software della sua console.

Voi avete riscontrato queste problematiche?

SONY RILASCIA UN COMUNICATO UFFICIALE SUI PROBLEMI CON “LUCE BLU LAMPEGGIANTE” DI PLAYSTATION 4

Il lancio di PlayStation 4 è stato parzialmente funestato da una quantità apparentemente consistente di console non funzionanti, o con qualche problema emerso nei primi minuti di utilizzo.

Sony ha già riferito che la quantità di unità problematiche rientra nella norma per ogni lancio di nuovi prodotti elettronici, ma la comunità videoludica ha fatto ovviamente presto a diffondere notizie sull’argomento e i casi si sono moltiplicati. A quanto pare, il segnale più diffuso di questi problemi è la famigerata “luce blu lampeggiante”: in pratica, invece di vedere il led che diventa bianco all’accensione, la console emana una luce blu lampeggiante e, in sostanza, non parte.

Abbiamo già riportato come questo problema sia spesso legato ad un malfunzionamento della porta HDMI che può essere anche aggirabile con una certa facilità, come indicato in questa news, e Sony sta attualmente indagando sulla questione, ma intanto è stato rilasciato un avviso ufficiale. La spia in questione indica problemi che possono essere legati alle seguenti cause:

– Compatibilità con la TV
– Problemi con l’alimentazione
– Problemi con l’hard disk
– Problemi con altri elementi dell’hardware

A dire il vero non è che la cosa fornisca un aiuto proprio specifico, in particolare per quanto riguarda il quarto punto, ma Sony consiglia comunque, eventualmente, di aggiornare il firmware della TV, spegnere la console e controllare la presa HDMI e controllare che l’hard disk sia installato correttamente. Altrimenti, è possibile avviare PlayStation 4 in modalità sicura con visualizzazione provvisoria a 480p, quindi effettuare l’aggiornamento software o tornare ai setting di default o far ripartire il tutto.

Fonte: Eurogamer.net