Archivi Blog

PLAYSTATION 4: AGGIORNAMENTO 1.75 DISPONIBILE PER IL DOWNLOAD

Sony Computer Entertainment ha iniziato il roll-out dell’aggiornamento 1.75 per PlayStation 4: questa nuova versione del firmware introduce il supporto per i Blu-Ray 3D, oltre ad una serie di piccole modifiche per rendere più stabile il sistema operativo della console.
Nel momento in cui scriviamo, non è ancora stato rilasciato il changelog ufficiale, tra i cambiamenti presenti segnaliamo anche alcune piccole modifiche al software per la riproduzione di DVD e Blu-Ray, ora più stabile e meno soggetto a crash imprevisti. Inutile sottolineare il fatto che vi consigliamo subito di procedere con il download di questo importante update.

Ps3 e Ps Vita

image

Intervistato da GameSpot , Mick Hocking di Sony ha spiegato
i motivi per cui la società ha scelto di realizzare PS Vita senza
uno schermo in 3D stereoscopico, come fatto invece dalla
rivale Nintendo.
“Al tempo in cui stavamo progettando Vita, sono sorti
numerosi dubbi – ha dichiarato – Uno riguardava la qualità
degli schermi 3D senza occhiali . Questa tecnologia può
funzionare molto bene su piccoli schermi, ma per ottenere
l’effetto migliore è necessario tenere la testa molto, molto
ferma. Con un apparecchio portatile ed avendo Vita un
motion controller sixaxis all’interno , ci sarebbe stato del
gameplay in cui l’apparecchio sarebbe stato mosso in giro. E
se stai facendo una cosa del genere con un 3D senza
occhiali , le due cose non vanno d’ accordo insieme.
Volevamo offrire una risoluzione molto, molto elevata su
uno schermo OLED, e il modo migliore di farlo era in 2 D.
Perlomeno per la prima. “
“perlomeno per la prima “?!?!? Forse che Sony abbia dei
progetti per un futuro non troppo lontano? Hocking non si è
sbilanciato oltre e la discussione si è spostata sul successo o
meno del 3D stereoscopico nell’industria videoludica.
“Quando la gente vede che il 3 D non funziona bene , o che i
contenuti non sono interessanti, penso che sia abbastanza
naturale che non ne siano interessata – ha detto – Un
messaggio che abbiamo dato ai nostri sviluppatori PS3 è
stato di aggiungere il 3 D dove questo aggiunge qualcosa al
gioco. Non è un requisito che vogliamo su tutti i giochi:
vogliamo il 3D per aumentare l’esperienza . L’altra cosa
importante è di farlo bene .”
Hocking ha concluso spiegando che Sony  ha
implementato un sistema di controllo- qualità con ben 10
requisiti a cui i giochi in 3 D devono aderire per ottenere la
licenza della casa .