Archivi Blog

Il multiplayer di Killzone 3 distribuito gratuitamente sul PlayStation Network

Dalla prossima settimana, più precisamente il 28 febbraio,  Sony Computer Entertainment renderà liberamente scaricabile la modalità multiplayer di Killzone 3. L’annuncio dell’iniziativa è arrivato attraverso il PlayStation Blogcast che ha inoltre dato maggiori dettagli circa le limitazioni che tale possibilità proporrà: un level cap non ancora specificato, così come non tutte le armi e abilità saranno disponibili. Sì invece a tutte le mappe.

Chi si sentirà inoltre attratto dall’offerta ludica del pacchetto, potrà sbloccare il multiplayer intero al prezzo di 15 dollari. Non ci sono ancora specifiche ufficiali circa l’Europa, ma non crediamo tarderanno ad arrivare.

Annunci

Giochi PS3, rilasciata oggi la patch 1,12 di Killzone 3

image

Torniamo a parlare di Killzone e della nuova patch annunciata da Guerrilla.
Il team di sviluppo ha confermato l’uscita dell’
aggiornamento 1. 12 per lo sparatutto che sarà disponibile a
partire da oggi, martedì 6 settembre. Secondo le prime
informazioni circolate in rete sembra proprio che i
cambiamenti più importanti riguardano  le caratteristiche di
classi ed armi, come per esmpio le torrette che avranno un
30% in più di armatura, un tempo di ricarica per l’abilità
“Scramble ” del Cecchino e tante altre modifiche che
miglioreranno il gameplay per gli utenti soprattutto per gli
appassionati della serie o del genere.
Anche gli effetti sonori hanno subito delle modifiche così
come la funzionalità che permetteva a i clan di entrare
nuovamente nelle partite terminate.
Ricordiamo che la patch di Killzone 3 su PlayStation 3 a
partire dal oggi.

[PS3] Killzone 3: dettagli patch 1.12

image

Il prossimo martedì (6 settembre) Guerrilla rilascerà la
nuova patch 1 .12 per il suo action- fps Killzone 3 .
Sono previste moltissime modifiche a diversi comparti del
gioco, come ad esempio il Marksman ha lo scramble come
abilità attiva, oppure per quanto riguarda le armi, StA -2
Battle Pistol è stata ribilanciata e tra le mappe la MP15
Radec Academy ha un realtime projector.
Ma vediamo in particolari i dettagli di questa nuova patch:
RUOLI :
L’ abilità scramble della classe Marksman povrà essere
attivata o disattivata premendo un tasto del d -pad e ha un
periodo di ricarica.
Migliorato il tracking delle torrette degli ingegneri. È stata
aumentata la velocità di rotazione delle torrette per tracciare
i nemici più facilmente.
Migliorata l’armatura delle torrette degli ingegneri (30 %). Le
torrette, però, possono ancora essere distrutte da un singolo
colpo di lanciarazzi o dall’ esplosione di una granata.
ARMI:
Miglioramento della pistola StA- 2. I tempi di detonazione
per la granata della StA- 2 sono più corti e il danno è stato
aumentato.
MAPPE:
Aggiunto il proiettore in tempo reale all’ accademia Radec. È
stato aggiunto un proiettore in tempo reale nella sala di
controllo, che proietta un ’immagine nella sala grande con
due porte.
SONORO:
È stato abbassato il tono dell ’urlo di morte.
PARTITE:
Aumentati i punti missione in Warzone: i giocatori saranno
più incentivati a seguire gli obiettivi della missione.
Aumentato il tempo di ricarica dei mortai. Il tempo di
ricarica dei mortai è stato portato da 30 a 60 secondi per
evitare il loro eccessivo utilizzo.
Adesso, se un clan lascia la contesa, la partita terminerà.
Impossibile, ora, che un clan possa entrare in una partita già
finita. Questo trucco veniva usato per scalare in maniera
disonesta le classifiche.
Ridotto il tempo di attesa a fine round. È stato portato da 60
a 45 secondi.
Ridotto il tempo di attesa prima del round. È stato portato da
30 a 20 secondi.
INTERFACCIA:
Aggiunta una voce di menù per disabilitare le azioni da
compiere con il Sixaxis . Adesso queste azioni possono essere
disattivate, quindi i giocatori devono solo premere O per
iniziare l’azione . Così facendo Killzone 3 sarà più accessibile
ai giocatori disabili.
Aggiunto il nome della mappa nella scheramta di respawn.
Può essere visto nell’ angolo in alto a sinistra.