Archivi Blog

Sports Champions 2 – Hands on

Sports Champions non è soltanto uno dei titoli di lancio con cui PlayStation Move, il motion controller pensato per Ps3, è arrivato sul mercato: è anche uno dei pochi prodotti che abbia saputo sfruttare al meglio la precisione della periferica, valorizzandone l’utilizzo come pochi altri videogiochi hanno fatto in seguito. L’annuncio di un secondo episodio avrà quindi fatto felici i (pochi) estimatori della vena “movimentata” del videogame, ormai evidentemente di secondo piano nelle strategie dei publisher. Quasi per nulla considerato nel corso della conferenza Sony, Sports Champions 2era disponibile sullo showfloor per una prova diretta di due delle sei discipline che verranno incluse nel pacchetto.

Una delle particolarità del primo Sports Champions era quella di essere un titolo in qualche modo non canonico. Le discipline proposte non erano proprio “classiche”, ed in fin dei conti sembravano selezionate appositamente per valorizzare al meglio le caratteristiche del PlayStation Move, sacrificando semmai l’appeal in favore della qualità del gameplay. Insomma, fare una partita a Bocce non è certo il sogno proibito di molti giocatori, eppure una volta scesi in campo le partite si facevano subito interessanti e piacevoli. Sports Champions 2 non vuole purtroppo seguire la scia del suo predecessore, e si apre ad attività molto più “popolari”. La prima che abbiamo avuto modo di testare è la Boxe. Non fosse bastato l’esempio di The Fight, simulatore di lotta piuttosto orrendo, Sports Champions 2rincara la dose, confermando che i motion controller attuali sono poco adeguati a replicare il brivido dello scontro. Certo il Move si dimostra come sempre precisissimo nel replicare i movimenti, nella misura in cui questi siano moderatamente controllati. Si finisce quindi per scimmiottare ganci e montanti impugnando due controller, muovendosi ad una velocità che sul ring sarebbe francamente ridicola. Il contesto molto colorato non aiuta l’immersione, ma quello che manca è soprattutto il senso di fisicità dei colpi e delle reazioni.

C’è inoltre da considerare il fatto che la Boxe da il “meglio” di sé quando è giocata con due controller di movimento. Il team di sviluppo sostiene che anche con un singolo Move il giocatore potrà divertirsi, ma se per il Tiro con l’Arco l’operazione poteva sembrare ancora accettabile, non vediamo veramente come sia possibile garantire la stessa immersività nel caso di questa disciplina. Anche il secondo sport che abbiamo testato è pensato per la fruizione con due controller, tanto che Sports Champions 2 assume quasi i connotati di un prodotto rilasciato sul mercato per spingere le vendite della periferica, invogliando i giocatori a raddoppiare la propria dotazione. Ma anche nel caso dello Sci le soddisfazioni sono minime. Oltre a darsi la spinta con le racchette per avere una buona velocità di partenza, tutto quello che si deve fare è inclinare i controller a destra o sinistra, nel tentativo di controllare un avatar molto impacciato. E’ possibile saltare per assistere ad improbabili acrobazie aeree dell’atleta, in un set di tre percorsi scarsamente caratterizzati.

Le prime impressioni sono insomma tutt’altro che positive. Sports Champions 2 appare un prodotto poco ispirato, soprattutto a causa di una selezione di attività che non riesce a valorizzare la periferica. Vedremo come si comporteranno gli altri quattro sport inclusi nel pacchetto finale: Tennis, Golf, una nuova versione del Tiro con L’arco e l’abusatissimo Bowling. Leggendo la lista capite da soli che il team di sviluppo sembra aver totalmente sacrificato l’inventività in favore di un approccio decisamente più commerciale.

Annunci

Move Sorcery – Game Trailer in Italiano

sorcery game trailerSony ci ha mostrato il game trailer del nuovo gioco Sorcery, quindi abbiamo pensato bene di condividerlo con voi per mostrarvi le meraviglie di questo gioco di action adventure di un’apprendista mago.

Il gioco, funzionante per la PlayStation 3, presenta 5 mondi da esplorare, avversari da sconfiggere, enigmi da risolvere ecc. Il controller funzionerà da bacchetta magica, è molto facile e intuitivo da utilizzare, e grazie ad esso si potranno lanciare diversi incantesimi, ma potrete anche creare degli elisir miracolosi.

Invece, il navigation controller o il pad, vi permetterà di aggirarvi nelle ambientazioni in un modo molto preciso, potrete riuscire a nascondervi dagli occhi del nemico e attaccare al momento giusto.

Il ghiaccio, il fuoco, l’aria ei l fulmine, saranno i vostri alleati per riuscire a vivere, perchè assieme alle arti magiche e alla pozioni essi vi aiuteranno a sopravvivere alla morte.Comprando il gioco Sorcery, vi sembrerà di essere dei veri apprendisti maghi, ogni magia per voi non avrà più segreti, e i nemici verranno sconfitti.

Sorcery ha un prezzo indicativo di 40 euro circa, li vale tutti se pensate alle ore di divertimento che vi farà trascorrere.

Vi lasciamo il video così potrete capire come funziona il gioco, inoltre vedrete con i vostri stessi occhi quanto è splendida la grafica di questo nuovo game adatto a tutti.

8,3 milioni di PS Move nel mondo

Va inoltre ricordato che l’ultimo update era dello scorso aprile e indicava già 8 milioni, quindi l’aumento sarebbe di sole 300.000 unità in quasi sei mesi. Il rallentamento visto sul fronte dei giochi (pochissime le uscite esclusive a Move dopo il lancio) viene quindi confermato anche nei numeri.

Sony ha fatto sapere via Gamespot che la sua periferica di movimento è a quota (o ferma, secondo i punti di vista) a 8,3 milioni di unità distribuite.

Il numero effettivo di Move nelle case è quindi inferiore trattandosi di vendite ai negozi e non agli utenti finali. Se pensiamo che PS3 è oltre i 50 milioni come base installata, è facile incontrare molte console che non hanno collegato questo accessorio.

Va inoltre ricordato che l’ultimo update era dello scorso aprile e indicava già 8 milioni, quindi l’aumento sarebbe di sole 300.000 unità in quasi sei mesi. Il rallentamento visto sul fronte dei giochi (pochissime le uscite esclusive a Move dopo il lancio) viene quindi confermato anche nei numeri.