Archivi Blog

Sony non abbassa il prezzo delle vecchie PS3, nei negozi fino a esaurimento scorte

image

Sony ha presentato il nuovo modello di PlayStation 3, ancora più leggera e sottile rispetto alla versione attualmente in commercio. L’annuncio ha svelato anche i prezzi della nuova console, ma gli appassionati si sono chiesti come mai il costo dei vecchi modelli, ancora presenti nei negozi, sia rimasto invariato e non abbia subito un calo.Ricordiamo che i prezzi consigliati delle nuove PS3 partono da 230 euro e arrivano fino a 300, a seconda del modello e delle offerte disponibili, con vari giochi e accessori in bundle. Prezzi tutto sommato simili a quelli delle vecchie PlayStation 3 Slim. John Koller, vice presidente del settore marketing di Sony Computer Entertainment America, ha spiegato il motivo di questa strategia in un’intervista con i redattori del sito web tecnologico Engadget.”Non ci sarà nessuna riduzione di prezzo. L’attuale situazione del mercato ha portato a una moltitudine di promozioni, con carte regalo e offerte varie proposte da tutte le aziende del settore. I nostri utenti hanno mostrato di essere stufi di tutte queste strane strategie con i prezzi, la cosa importante sono i contenuti e la loro qualità”, sostiene Koller.Inoltre il dirigente sostiene che non ci sono molti vecchi modelli di PS3 in circolazione, per cui la questione cesserà di esistere nelle prossime settimane. Dunque se preferite il design dell’attuale Playstation 3 vi conviene sbrigarvi, perché non è detto che in futuro si riescano a reperire facilmente.Anche Andrew House, amministratore delegato di Sony Computer Entertainment, ha parlato di soldi, ma questa volta relativi ai ricavi di Sony, che quest’anno sarà in attivo per merito del maggior numero di PlayStation 3 finite nei salotti degli utenti e collegate a Internet (quindi con la possibilità di aumentare gli introiti grazie agli acquisti online).L’azienda prevede che il nuovo modello di PS3 provocherà un aumento delle vendite, che dovrebbe compensare il calo relativo alle console portatili. Le previsioni iniziali infatti parlavano di 16 milioni di unità(PSP e PS Vita) distribuite entro la fine dell’anno fiscale, che si concluderà il 31 marzo 2013. Ora invece Sony ha ridotto le aspettative a 12 milioni.L’anno appena trascorso è stato positivo per la divisione gaming di Sony, grazie a un ricavo di 371 milioni di dollari. Nonostante House non abbia effettuato previsioni, per quest’anno le prospettive di questo segmento sono rosee e si prevedono ricavi per 1,02 miliardi di dollari nel 2015. Buona fortuna!
Intanto date un’occhiata qui:videogiochi

PS3 Super Slim: prezzo e uscita al Tokyo Game Show 2012?

Nuovo modello di PlayStation 3

I giochi sui quali punterà la compagnia sono parecchi, anche se non tutti, purtroppo per noi, saranno pubblicati in Europa.

Per PlayStation Vita, per esempio, Sony ha intenzione di soffermarsi su: Malicious Rebirth, Picotto Knight, Sakurasou no Pet na Kanjo, Fate/Stay Night [Realta Nua], Legend of Heroes Zoer no Kiseki Evolution, Street Fighter x Tekken, Atelier Totori Plus, Nobunaga no Yabou with Powerup Kit, Silent Hill Book of Memories, DJ Max Technika Tune, Phantasy Star Online 2, Soul Sacrifice, Little Big Planet PS Vita, PlayStation All Stars Battle Royal, Sound Shape, Earth Defense Forces 3 Portable, Ys Celceta Sea of Trees, Assassin’s Creed III Lady Liberty, Little Battler eXperience W.

Per PlayStation 3, invece, il già citato FIFA 13 World Class Soccer, Resident Evil 6, Okami HD, DmC Devil May Cry, Lost Planet 3, EX Troopers, Fist of the North Star Ken’s Rage 2, Dynasty Warriors 7 Empires, Dead or Alive 5, Metal Gear Rising Revengeance, Zone of the Enders HD Edition, Silent Hill Downpour, Dust 514, Yakuza 5, Yakuza 1&2 HD Edition, Hot Shots Golf 6, Ratchet & Clank Ginga Sentai Q Force, Sports Champion 2, Borderlands 2, Tales of Xillia 2, Naruto Narutimate Storm 3, Assassin’s Creed III, Rocksmith, Injustice Gods Among Us.

Per PSP, infine, Sol Trigger, Final Fantasy III e Little Battler eXperience W.

Le prime immagini di PlayStation 3 Super Slim

Il formato di PS3 Super Slim

Sony, dunque, sembra essere poco interessata allo sviluppo di PlayStation 4, e non solo perché le voci di corridoio sul conto della nuova home console sono decisamente inferiori rispetto a quelle circolanti su Xbox 720, che porta anche il nome di ‘Xbox Loop’, e Nintendo Wii U (l’unica piattaforma della next gen, sempre che di nuova generazione si possa parlare, ad essere stata annunciata sinora); ad allontanarci dall’ipotesi che la compagnia stia lavorando a un nuovo progetto è stata la presentazione di alcuni documenti alla Federal Communications Commission da parte del team, carte che, scoperte da Pocket News, nel mese di luglio hanno messo in evidenza che Sony vuole lanciare sul mercato proprio il nuovo modello di PlayStation 3: non una console con un colore particolare, ma una versione decisamente più performante, essendo una ‘PlayStation 3 Super Slim‘.

Come vi dicevamo, non sappiamo ancora di cosa si tratta, ma, qualora tutto questo dovesse concretizzarsi, la nuova piattaforma apparterrebbe alla serie 4000 e, in particolare, al modello CECH-4001x.

L’ultima versione – come i più esperti sapranno senz’altro – è la 3000: una PlayStation 3 annunciata nel 2009 durate il Gamescom, che quest’anno, però, non è stato testimone dell’annuncio del nuovo modello, finora apparso in immagini poco chiare, che Sony, tra l’altro, non ha voluto commentare; quella che vedete qui, in alto, per esempio, è una fra le tre che Pocket News ha scoperto e subito diffuso, di conseguenza, in rete: è una sorta di screenshot comparativo tra i due modelli.

Perché PlayStation 3 Super Slim è in ritardo?

Il logo del GamesCom

Ma non è finita qui: subito dopo Poket News, a pubblicare in rete le nuove immagini di questa presunta PS3 Slim è stata l’Agenzia Brasiliana delle Telecomunicazioni, diffusione che ha preceduto la pubblicazione di un documento firmato Sony Brasil, in cui la sezione della compagnia chiede la certificazione di ben tre modelli: CECH-4011A per la PS3 da 16 GB, 4011B-CECH da 250 GB e addirittura CECH-4011C da 500 GB.

E se vi state già chiedendo quale sarà il prezzo del prossimo modello, sappiate che per mettere le mani sulla nuova versione di PlayStation 3 Slim dovrete aspettare non poco tempo: Sony non lo ha ancora confermato in via ufficiale, ma sembra che PS3 Super Slim potrà vedere la luce – sempre se il suo rilascio non dovesse essere smentito prima dell’annuncio ufficiale – solo tra molto tempo; assente al GamesCom, infatti, PlayStation 3 Super Slim potrebbe esserlo anche al Tokyo Game Show di quest’anno.

A spiegare il motivo di un tale ritardo è stato l’informatissimo VG247, che ha spiegato come la PS3-4000 rappresenti un vero e proprio rischio per la compagnia, in tempi di crisi come questo; Sony sarebbe stata fermata dal lanciare il nuovo modello dalle vendite piuttosto basse di PS3 Slim: dopo alcune indagini fatte per decidere il futuro del nuovo modello, il noto colosso aziendale avrebbe notato che gli stock di Slim da smaltire erano ancora troppo elevati per poter pensare a una nuova PlayStation 3. Solo quando il mercato sarà in grado di assorbire gran parte delle rimanenze, Sony potrebbe decidere di azzardare; si tratta soltanto di un’opinione – quella di VG247, per l’appunto -, ma non è basata su presupposti inverosimili.

Il sito, inoltre, ha fatto una precisazione: tutti e tre i tipi di PS3 Super Slim dovrebbero essere piazzati sul mercato, ma quello sul quale Sony vorrebbe puntare è il modello da 16 gigabyte, che disporrà di una memoria flash integrata e sarà la prima versione che la compagnia piazzerà sul mercato a un prezzo decisamente irrisorio; in questo modo, infatti, i vertici aziendali potranno contrastare direttamente la versione a 4 gigabyte di Xbox 360, console che ha reso Microsoft regina del mercato per anni.

Il futuro del mercato videoludico, insomma, si sta pian piano delineando: non soltanto console next gen – inaugurate dal rilascio di Nintendo Wii U -, ma anche modelli più convenienti e prestanti delle piattaforme domestiche attuali; questo, fino a quando anche Sony e Microsoft non decideranno di rilasciare i loro due nuovi ‘mostri’. Qualcuno di voi ha intenzione di acquistare PlayStation 3 Super Splim?

PS3 Super Slim anche da 16GB ma forse salta la Gamescom

La nuova PS3 Super Slim, o PS3-4000, potrebbe saltare la Gamescom di Colonia. Secondo quanto riportato da una fonte al sito VG247, la nuova revisione delle console di Sony di cui si parla da qualche settimana non sarà presentata alla fiera videoludica tedesca.

In verità Sony avrebbe voluto annunciarla proprio su quel palcoscenico, il 14 agosto, ma a quanto pare in commercio ci sarebbero troppe PS3 Slim da smaltire e così l’azienda dovrebbe aver fatto marcia indietro. Non è chiaro al momento se è stata fissata una data alternativa per il debutto.

Il sito riporta inoltre che il modello da 16 GB, emerso come un fulmine a ciel sereno dall’ultima indiscrezione, dovrebbe essere reale. Inizialmente in molti avevano pensato si trattasse di un refuso, ipotizzando l’arrivo di un più classico modello da 160 GB, ma invece si tratterebbe di una versione dotata di memoria Flash con un prezzo decisamente basso, che la metterebbe in concorrenza con l’Xbox 360 4GB.

Ricordiamo comunque che oltre al modello da 16 GB le recenti voci indicavano il debutto di soluzioni da 250 e 500 GB, quindi ben tre modelli. Uno di questi sarebbe addirittura apparso in foto, svelando un design rinnovato per la PS3, con la presenza di una scocca sollevabile nella parte alta, sotto la quale potrebbe nascondersi il lettore Blu-Ray.

All’E3 di giugno Shuhei Yoshida, boss Sony Worldwide Studios, incalzato sull’arrivo di una revisione dell’attuale PS3 Slim aveva preso tempo, dichiarando che il team hardware è sempre alla ricerca di soluzioni per rendere l’hardware meno costoso e più piccolo. Insomma, non una conferma ma nemmeno una smentita. Comunque sia, ormai sembra cosa fatta: la PS3 Super Slim si farà. Il problema ora è capire quando, anche se non è da escludere che venga svelata alla Gamescom, per debuttare sul mercato solo in un secondo momento.

PS3 SuperSlim:le prime immagini!

ps3 superslim

Come al solito quando si tratta di casi del genere, prendete quanto stiamo riportando in questo post con le molle. Fatta la dovuta premessa, sembrerebbe che il nuovo modello di PlayStation 3 SuperSlim (nome non ufficiale) di cui avevamo parlato qualche giorno fa sia stato scovato in rete da Tecnoblog, che avrebbe fatto il colpaccio prelevando un set di foto dall’Anatel, Agenzia delle Telecomunicazioni governativa.

Le immagini consultabili sul suddetto sito sembrerebbero ritrarre una versione di PS3 ovviamente ridotta nelle sue dimensioni, anche grazie a quella che sembrerebbe l’inclusione di un pannello scorrevole che potrebbe celare un drive ottico con caricamento dall’alto. Il database Anatel parlerebbe anche dei vari modelli di PS3 SuperSlim CECH-4011A, CECH-4011B e CECH-4011C, individuati rispettivamente in console con 16, 250 e 500GB di spazio.

Come già ricordato qualche giorno fa, l’ultima versione ufficiale conosciuta col nome PS3 Slim è individuata con la sigla di serie CECH-30xx.